Giochi: confermate diretta tv, tribune in prevendita e maxischermi

Pubblicità

A trenta giorni dall’edizione 2019 dei Giochi de le Porte, l’Ente, insieme ai priori e ai Comitati di Porta, è al lavoro per preparare al meglio la manifestazione che vuole essere vetrina per la città di Gualdo Tadino in ambito nazionale e internazionale. 

Il consiglio direttivo dell’Ente, in sintonia con l’amministrazione comunale, ha già preso alcune importanti decisioni: sono state confermate la diretta televisiva dei Giochi il sabato e la domenica, la prenotazione delle tribune e la presenza di maxi-schermi lungo il percorso attraverso i quali il pubblico potrà seguire e ammirare il corteo, la lettura dei bandi e i Giochi stessi.

“La collaborazione piena tra le Porte e l’ufficio di presidenza è frutto anche del rinnovato clima ristabilito a seguito della risoluzione delle questioni emerse nell’edizione 2018 relative a Porta San Facondino”, riporta una nota dell’Ente Giochi de le Porte.

“Stiamo lavorando a tempo pieno – ha ribadito la presidente Cinzia Frappini – per dare alla città e ai turisti uno spettacolo di grande qualità e allo stesso tempo è nostro obiettivo creare tutte quelle condizioni fondamentali per valorizzare al massimo il lavoro quotidiano delle sartorie e dei ragazzi che si contenderanno il Palio”.

Foto copertina: Daniele Amoni – Ente Giochi de le Porte