“Mi ami? Ma quanto mi ami?” inaugura la nuova stagione del Teatro Talia.

La nuova stagione al Teatro Talia riparte il venerdì 6 e sabato 7 Settembre con lo spettacolo “Mi ami? Quanto mi ami?”, pièce teatrale liberamente ispirata al lavoro dello psichiatra Ronald D. Laing, del 1970.

I due protagonisti e al contempo registi dello spettacolo, sono Valentina Favella e Gabriele Furnari Falanga, attori professionisti del Teatro Stabile di Genova, che in questa occasione hanno il compito di rappresentare quelle emozioni troppo spesso e troppo a lungo celate nella ‘camera segreta’ del proprio Ego.

LUI e LEI ci fanno entrare nel loro quotidiano e senza accorgersene ci raccontano l’inizio di un rapporto frizzante, dolce e sexy, ma che con il tempo viene deturpato dalle continue faide amorose di gelosia, rancore, frustrazione, insoddisfazione, insicurezza fino a rendersi conto che il loro “cercare di dare il loro meglio, non è mai abbastanza buono”. Un combattimento dialettico serrato e frizzante, al termine del quale, purtroppo o per fortuna, non ci sarà nessun vincitore.

L’alterco ‘amoroso’ è accompagnato dal musicista gualdese Edoardo Commodi, che impersona L’ALTRO, un angelo rockettaro che fa da contrappunto musicale alla vicenda.

“Mi ami? Quanto mi ami?” È una produzione La Linea Gialla Teatro e Cre/Azioni. Il costo del biglietto intero è di 10 euro, il ridotto per gli under 18 è di 8 euro. Info e prenotazioni: lalineagiallateatro@gmail.com / 3391481811.

Articolo precedenteScout Gualdo Tadino, dal 7 settembre via alle iscrizioni
Articolo successivoMaltempo: fulmine causa l’incendio di un’abitazione a Purello
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.