Museo Emigrazione, completato il restyling dell’istallazione “Umbri nel Cuore”

Pubblicità

Il Museo dell’Emigrazione presenta il restyling dell’istallazione artistica “Umbri nel cuore. Uomini e donne delle associazioni umbre nel mondo”, promossa dalla Presidenza della Giunta Regionale dell’Umbria in collaborazione con il Comune di Gualdo Tadino, in ricordo dei presidenti umbri scomparsi che hanno tenuto saldi i legami tra la regione Umbria e le terre d’emigrazione.

Il progetto artistico, collocato all’ingresso del Museo dell’Emigrazione, simbolo per la regione della diaspora che ha riguardato migliaia di persone, è stato curato da Marco Tortoioli Ricci e da Maurizio Tittarelli Rubboli, con il restauro realizzato da Massimiliano Barberini.

L’installazione celebra con il suo evolversi generativo l’idea della comunità e della relazione come strumento di affermazione dell’identità e rinnovamento della memoria.
I moduli di cui si compone sono mattonelle realizzate artigianalmente e caratterizzate dall’antica tecnica di cottura a terzo fuoco che ha da sempre caratterizzato la produzione gualdese.

Il Museo dell’Emigrazione Pietro Conti nasce per sottolineare il patrimonio storico, culturale ed umano legato al grande esodo migratorio che coinvolse l’Umbria e l’Italia a partire dalla fine del 1800 e che ha riguardato più di 27 milioni di partenze.

Realizzato con la tecnica delle proiezioni video, coinvolge il visitatore in un emozionante percorso a ritroso: l’arrivo, il viaggio e la partenza. Documenti, immagini e racconti provenienti da tutte le regioni d’Italia. Un viaggio corale che ha per protagonista l’emigrante: gli addii, l’incontro e lo scontro con il paese straniero, la nostalgia, le gioie e i dolori quotidiani, l’integrazione nella nuova realtà, le sconfitte e le vittorie, il confronto e la riflessione con l’immigrazione di oggi. Il Museo è centro studi, laboratorio didattico e luogo di memoria.

In memoria di:
Primo Beddoni –  Sydney – Australia
Artemio Bianconi – Rosario – Argentina
Edmondo Biganti –  Sao Paulo – Brasile
Learco Binucci –  Sydney – Australia
Gianfranco Boranga – Perth – Australia
Frank Brunacci –  Canberra – Australia
Elo Capotosti –  Buenos Aires – Argentina
Angelo Cattarulla – Arulef Schiaffusa – Svizzera
Sergio Ceneri –  Buenos Aires – Argentina
Candida Cestellini –  Arulef Lussemburgo
Eleuterio Chiocci – Melbourne – Australia
Dino Ciarletti – Toronto – Canada
Domenico Corucci – Umbri nel mondo – Umbria
Ettore Fasciale –  Melbourne – Australia
Fernanda Fiorillo –  Buenos Aires – Argentina
Bruno Fiorucci –  Rosario – Argentina
Giovanni Galli –  Caracas – Venezuela
Carlo Gammaitoni – Arulef Lorena Francia
Giuseppe Giuliani – Toronto – Canada
Natalia Gori – La Louviere – Belgio
Carlo Grullini – Arulef Umbria
Mario Lucarini –  Buenos Aires – Argentina
Angelo Maggiolini –  Melbourne – Australia
Enzo Martinelli – Umbri nel Mondo –Umbria
Socrate Mattoli –   Sao Paulo– Brasile
Natale Natali –  Arulef Losanna Svizzera
Riccardo Paoletti –  Arulef Lussemburgo
Dante Pileri – Arulef Limburgo – Belgio
Neris Proietti – Arulef Berna – Svizzera
Marcello Salemmi – Melbourne – Australia
Delia Sovieri – Buenos Aires – Argentina
William Tarani –  Montreal – Canada
Giuliano Tarparelli – Arulef Basilea Svizzera
Umberto Tomassini – Montreal – Canada
Giuseppe Tulliani – Arulef Nizza – Francia
Fortunato Turchetti Arulef –  Cannes – Francia
Osvaldo Turchetti – Arulef Cannes – Francia