46 studenti dell’Istituto Bambin Gesù ottengono la certificazione Cambridge

Pubblicità

Sabato 14 settembre si è tenuta, nell’Aula Magna dell’istituto Bambin Gesù, la consegna degli attestati della certificazione linguistica di inglese a 46 bambini da parte dell’ente certificatore “Cambridge Assessment”, rappresentato per l’occasione dall’Accademia Britannica di Perugia, in quanto centro autorizzato per il conseguimento degli esami. Alla Cerimonia ha partecipato anche il sindaco di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti.

L’ottenimento di queste certificazioni è una tradizione ormai iniziata più di dieci anni fa dall’insegnante Roberta Comodi ed oggi è protratta con passione dalla nuova insegnante Silvia Angelucci. Il Bambin Gesù, a seguito dei numerosi bambini certificati nel corso degli anni, si pregia di essere oggi un centro di preparazione accreditato Cambridge English Assessment.

Gli ottimi risultati ottenuti dai piccoli alunni dimostra quanto l’Istituto Bambin Gesù punti nel trasmettere solide basi per l’apprendimento dell’inglese, la lingua del futuro, fondamentale ormai per sostenere le molteplici sfide della società di oggi e di domani.

Le certificazioni Cambridge permettono agli Young Learners, dopo un percorso di preparazione apposito, di acquisire le quattro competenze linguistiche di base: lettura, scrittura, ascolto e parlato, procurando grande soddisfazione a maestre e genitori.

Inoltre quest’anno c’è stata una novità: la certificazione di un nuovo livello oltre ai consueti “Starters” e “Movers”, un livello più alto, i “Flyers” (livello A2). A conseguirlo sono stati gli ex allievi della Primaria, che, pur frequentando la prima media, hanno comunque voluto concludere al meglio il proprio percorso di Young Learners, continuando la loro formazione al Bambin Gesù.

Alla consegna degli attestati, in cui sono stati premiati 27 Starters, 12 Movers e 7 Flyers, era presente Beth Wattson, dall’Accademia Britannica, il centro esami autorizzato dall’ente certificatore Cambridge English che da più di quarant’anni opera sul territorio umbro nell’ambito delle certificazioni linguistiche. L’accademia si è congratulata con l’istituto, i bambini, i genitori  e gli insegnanti per il lavoro svolto, consegnando una lettera da parte di Cambridge English Assessment  che loda l’impegno nel cammino delle certificazioni all’interno della Comunità Cambridge English, e affermando che il successo ottenuto, supporterà i piccoli studenti nel diventare dei cittadini globali del ventunesimo secolo.

“È importante studiare e conoscere l’inglese come è altrettanto importante conseguire le certificazioni per attestare il proprio livello, in quanto riconosciute in tutta Europa e valevoli come crediti scolastici ed universitari, oltre che fondamentali per il proprio curriculum. L’approccio precoce che l’Istituto Bambin Gesù offre ai propri studenti, facilita l’apprendimento e garantisce un miglior rendimento futuro“, sottolineano dall’Istituto Bambin Gesù.