Visita del vescovo alla JP: “Vorrei incontrare il titolare”

“Sono vicino ai lavoratori dell’ex Merloni e alle loro famiglie, prego per loro e mi auguro che la situazione possa migliorare”. Sono queste le parole del vescovo della diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino monsignor Domenico Sorrentino che, in questi giorni di visita pastorale nel vicariato di Nocera Umbra, è andato in fabbrica, ha incontrato la direzione e le maestranze.

“Ho chiesto al direttore – spiega monsignor Sorrentino – di mettermi in contatto con il titolare, il dottor Porcarelli, perché vorrei capire bene qual è la situazione e soprattutto quali prospettive ci sono per questa storica azienda e per i suoi dipendenti. La situazione è pesante soprattutto perché queste persone vivono ormai nell’incertezza quotidiana”.

Con questa visita si conferma l’attenzione di monsignor Sorrentino per questa realtà della Fascia Appenninica, colpita da una profonda crisi. La visita continuerà venerdì 20 settembre con un incontro alle ore 16 con la comunità di Maccantone e la visita ai malati. Seguirà la santa messa e alle ore 21 con il gruppo del Rinnovamento nello Spirito Santo. Sabato 21 settembre alle ore 10 visita agli ammalati di Lanciano e incontro con la comunità mentre alle ore 11,30 santa messa a Colpertana.

Articolo precedenteSalvini a Gualdo Tadino: “Il 27 ottobre una data storica per l’Umbria”
Articolo successivoNocera, in fiamme i contatori di una palazzina. I vigili del fuoco soccorrono una signora invalida
Marco Gubbini
Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria. Ex direttore artistico di Radio Tadino (1985-1986), ideatore e curatore di programmi televisivi giornalistici delle emittenti Rete7 (1985-1990) e TV23 (2003-2006). Esperienze varie come corrispondente di varie pubblicazioni, fra cui Calcio Perugia (2005), La Voce di Perugia (2006-2007). E' stato collaboratore dell’agenzia di stampa Infopress (2004-2012), ha scritto articoli per testate quali Il Giornale dell’Umbria, La Nazione, Il Corriere di Romagna, Il Sannio, Il Crotonese, Il Corriere di Forlì, La Nuova Ferrara. Iscritto all’Associazione Italiana Reporter e Fotografi dal 2009. Coideatore e curatore del sito gualdocalcio.it (1998-2012) e gualdocasacastalda.it (dal 2013 al 2016). Addetto stampa del Gualdo Calcio in serie C e altre categorie (dal 2004 al 2012) e del Gualdo Casacastalda in serie D (dal 2013 al 2016). Segretario dell’Ente Giochi de le Porte di Gualdo Tadino dal 2014 al 2017. Componente della redazione dei periodici Il Nuovo Serrasanta e Made in Gualdo. Autore del libro "Libera, ma Libera Veramente" (edizioni Eta Beta, 2021).