Tanta gente in centro per l’inaugurazione di “Christmas Time”, gli eventi natalizi di Gualdo Tadino.

Fuochi d’artificio a illuminare la Rocca Flea, che da ieri è diventato il Castello di Babbo Natale, e il trenino preso d’assalto da bambini e genitori che ha portato tanta gente nel centro storico per l’apertura ufficiale di “Christmas Time”, il ricco cartellone di eventi che scandirà il periodo di fine e inizio anno promosso dall’amministrazione comunale in collaborazione con il Polo Museale, le associazioni del territorio e i commercianti gualdesi.

Sono state accese le luminarie e le luci dei due alberi situati in piazza Martiri e in piazza Mazzini (dove è presente anche un presepe e dove sono terminati i lavori della nuova pavimentazione), la Torre Civica illuminata con proiezioni mappate a tema, con la banda musicale di Gualdo Tadino che ha proposto brani natalizi e scuole di danza, il Coro della Fratellanza Mondiale di Ananda con un anticipo del suo concerto che poco dopo ha tenuto nella taverna di San Benedetto, e scuole di ginnastica e danza ad esibirsi sotto il maestoso albero della piazza centrale, il tutto con l’animazione di Radio Tadino. Donata da Angelo Cinti un’opera che abbellirà via Duranti.

Molti visitatori sono entrati all’interno della chiesa monumentale di San Francesco per ammirare il meraviglioso “Presepe Napoletano“, che presenta autentiche opere d’arte del Settecento partenopeo. Alle 16 è stato anche inaugurato il presepe meccanico di San Giuseppe Artigiano, a Cartiere, altra meraviglia che merita di essere visitata. Duecento complessivamente i presepi allestiti nel centro, e non soltanto, di Gualdo Tadino, che danno vita all’affascinante Via dei Presepi.

Conclusa la giornata inaugurale, i promotori stanno già lavorando ai prossimi due week end che saranno all’insegna della tradizione culinaria e dell’enogastronomia. Sabato 14 e domenica 15 arriverà “Il Natale dei Borghi” ai giardini pubblici, lo street food a chilometri zero, il 21 Dicembre torna “Divino in Vino“.

Articolo precedenteSigillo, illuminato lo storico cedro del libano con la collaborazione del Sasu
Articolo successivoIl Rotary per l’imprenditoria giovanile: il progetto pilota di Gualdo Tadino
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.