“Capodanno a Teatro”, la notte di San Silvestro al Talia di Gualdo Tadino

Pubblicità

Una notte di Capodanno sicuramente diversa da quelle cui si è abituati a trascorrere da queste parti. È la prima volta, infatti, che a Gualdo Tadino, per la notte di San Silvestro si apre il sipario di un teatro, quello del Talia, in pieno centro storico, per aspettare insieme l’arrivo del 2020.

“Capodanno a Teatro”, questo il titolo dell’evento organizzato da “El Grottino del Bollettino”, in collaborazione con la “Associazione Talia” propone, a coloro che vorranno compiere questa scelta originale, un lavoro della compagnia teatrale “Compagnie Romantica“, formata da attori professionisti, che opera in ambito internazionale e che sta attualmente portando in scena, sotto la regia del maestro Carlo Boso, uno spettacolo di Commedia dell’Arte, ovvero un adattamento dell’ “Otello” di William Shakespeare.

Il programma della serata, però, non prevede il solo spettacolo perché, grazie alla collaborazione con “La Locandiera” di Paola Mancini, “Capodanno a Teatro” inizierà già alle ore 20, con un aperitivo di benvenuto nei locali del Grottino, cui seguirà una cena a buffet in piedi all’interno del teatro, con alcune delle specialità artigianali de “La Locandiera”, come le cresce, la coratella, la trippa, unitamente ad un menù interamente vegetariano.

Subito dopo, l’Otello di Shakespeare nella versione brillante della Compagnie Romantica accompagnerà il pubblico verso la mezzanotte, quando si festeggerà l’arrivo del nuovo anno con spumante, lenticchie e un enorme panettone artigianale preparato dalla pasticceria “Le Quattro Porte” di Gualdo Tadino.

Il costo a persona, tutto compreso, è di 50 euro, con prenotazione posti e prevendita
obbligatoriamente entro e non oltre il prossimo 15 dicembre, per ragioni squisitamente organizzative. Per informazioni ci si può rivolgere al numero 333.3448014