Istituto Casimiri, corso di potenziamento per chi concorre alle Olimpiadi di Matematica

Pubblicità

Un’azione didattica finalizzata non solo all’inclusione, ma anche alla valorizzazione delle eccellenze: è con questa la finalità che, all’inizio del secondo quadrimestre, l’istituto “Raffaele Casimiri” di Gualdo Tadino attiverà un corso di potenziamento rivolto agli studenti che hanno superato la selezione di istituto per partecipare alle gare provinciali delle Olimpiadi della Matematica, che si terranno a Perugia il prossimo 20 febbraio.

Queste gare mettono gli alunni di fronte a quesiti che necessitano sia di un’ampia preparazione nel settore sia di notevoli capacità logico/intuitive e, talvolta, anche di approcci fantasiosi e creativi. 

Gli studenti selezionati, tra i quali sono presenti anche allievi del biennio, hanno raggiunto ottimi risultati, evidenziando, nell’affrontare situazioni problematiche, capacità non standard acquisite anche grazie ad un efficace percorso formativo