Addio a Deborah Bonucci, la mamma coraggio di Foligno non ce l’ha fatta

Pubblicità

Era appena tornata da Israele dove stava affrontando una serie di cure innovative per il cui sostegno si era mobilitata non solo la sua comunità di Foligno, ma dell’intera regione (anche Gualdo Tadino si era attivata), ma purtroppo non ce l’ha fatta. Deborah Bonucci, 42 anni, che da diverso tempo lottava contro un tumore, lascia due figlie di 13 e 2 anni.

La notizia è stata diffusa ieri dalla pagina Facebook “Tutti insieme per Deborah” creata tre mesi fa per raccogliere fondi in favore della mamma di Sant’Eraclio. Accanto a lei si era registrata una larghissima mobilitazione a livello regionale per sostenerla in questa difficilissima battaglia attraverso una serie di iniziative finalizzate a raccogliere fondi per sostenere le spese mediche.

“La nostra Deborah se ne è andata questa mattina – ha annunciato ieri la pagina Facebook Tutti insieme per Deborah – Prendiamo esempio da quanta forza ha messo nella sua lotta. Grazie a tutti ci avete sostenuto con ogni mezzo.”