Comunanza, il Tar respinge il ricorso del Comune di Gualdo Tadino contro la sua ricostituzione

Pubblicità

La Comunanza Agraria Appennino Gualdese incassa in poche ore un’altra vittoria legale nelle aule di tribunale. Dopo che il Commissario agli Usi Civici nella giornata di ieri aveva riassegnato all’ente montano le aree relative ai pozzi di attingimento di Rocchetta, oggi il Tar dell’Umbria ha respinto il ricorso del Comune di Gualdo Tadino contro la sua ricostituzione.

LEGGI LA SENTENZA

Il Comune nel 2013 aveva presentato ricorso contro la Regione Umbria per l’annullamento, tra gli altri, degli atti di nomina del Commissario Regionale Straordinario e quindi della ricostituzione degli organi statutari della Comunanza Appennino Gualdese.

Il Tar, pronunciando sul ricorso e sui motivi aggiunti, con una articolata sentenza li ha dichiarati in parte inammissibili, in parte improcedibili ed in parte li ha rigettati.