Da Gerenzano a Gualdo Tadino: un viaggio di 500 km per i “palloncini della vita”

Pubblicità

La scuola dell’infanzia “Carlo Berra” di Gerenzano, in provincia di Varese, ogni anno celebra la “Festa della Vita“, una tradizione del comune lombardo. Nei primi giorni di febbraio i bimbi lanciano in aria dei palloncini come messaggio di speranza. Alcuni di essi hanno percorso mezza Italia, arrivando fino a Gualdo Tadino.

“Buonasera, nella giornata di ieri ci siamo accorti che sono atterrati su un nostro albero dei palloncini colorati con un bigliettino del bambino Tommaso della classe dei gialli, che riporta della vostra festa della vita. I palloncini sono arrivati in Umbria e precisamente a Gualdo Tadino, provincia di Perugia. A noi ha fatto piacere trovarli e spero faccia piacere a voi sapere dove sono arrivati”. Con questa email una famiglia gualdese ha fatto così sapere del lungo viaggio percorso dai palloncini, per la felicità dei bimbi della scuola.

“Che emozione.. i palloncini di Tommy partiti da Gerenzano in occasione della “Festa della vita” sono arrivati fino in Umbria a Gualdo Tadino. Un grazie va a chi li ha trovati e ci ha risposto. Anche questi piccoli gesti possono generare una grande felicità”, la risposta che è arrivata dalla Lombardia.