Maurizio Tittarelli Rubboli nel Comitato di Indirizzo della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia

Pubblicità

L’artista gualdese Maurizio Tittarelli Rubboli da ieri fa parte del Comitato di Indirizzo della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia che sta provvedendo a rinnovare i suoi organi.

Maurizio Tittarelli Rubboli, erede della tradizione ceramica della manifattura Rubboli e curatore del Museo Rubboli, è anche membro della International academy of ceramics. Recentemente una sua opera, cofirmata con Paolo Porelli, è stata selezionata come finalista al prestigioso Premio Faenza.

Il Comitato di Indirizzo ha un ruolo molto importante in seno alla Fondazione, poiché, tra gli altri compiti, individua i settori sui quali intervenire con i finanziamenti: nel 2020 gli stanziamenti approvati sono stati pari a sei milioni di euro che sosterranno trenta progetti e sei bandi. Insieme a Tittarelli Rubboli fanno parte dell’organismo Marco Caprai, Luca Galletti, Daniele Moretti, Francesca Benedetti, Andrea Capaccioni, Stefania Spina, Simonetta Cesarini, Valerio Sgrelli e Marco Carbonari. I restanti dieci membri del Comitato verranno nominati dall’assemblea dei soci in questo mese di marzo. Ad aprile è previsto il rinnovo del Consiglio di amministrazione e l’elezione del nuovo presidente.