Assaggi di Lettura, un’iniziativa per le vacanze forzate dei piccoli studenti

Pubblicità

Si chiama “Assaggi di lettura” l’iniziativa proposta dall’associazione “La Compagnia di Re Artù” in collaborazione con tutti i lettori volontari del Comune di Gualdo Tadino e i Comuni della fascia, i lettori volontari “Nati Per Leggere” della Zona Sociale n.7 e il Gruppo Territoriale di Promozione della Lettura.

Tutto è partito dai social, da post con assaggi di libri e foto delle copertine per incuriosire e invogliare alla lettura grandi e piccini. Quindi, anche a causa di questo strano periodo di crisi dovuta al virus, un periodo fatto di ritiro dalla vita sociale e di messa in pausa delle attività scolastiche, l’associazione non si è fermata. La Compagnia di Re Artù è da sempre impegnata nella promozione della lettura ad alta voce in scuole, biblioteche ed altri contesti del nostro territorio e ha deciso in questo particolare momento di rimanere accanto a tutti i bambini e genitori.

Non potendo direttamente raggiungere i bambini con le letture ad alta voce in luoghi affollati si è pensato di utilizzare i mezzi, come You Tube, che solitamente vengono impiegati per la promozione delle numerose attività dell’Associazione.
E se é vero che leggere crea dipendenza, ascoltare questi ragazzi che trasmettono passione per le storie scritte nei libri, che si esibiscono in letture animate e che regalano cultura e divertimento, sarà il miglior passatempo per i più piccoli durante queste vacanze forzate.

La Compagnia di Re Artù mette così a disposizione sul proprio canale You Tube video educativi e divertenti, in cui un libro per bambini sarà lo sfondo dei giorni lontani dalla scuola, quando nell’inattività la fantasia si fa più sveglia e la mente dei più giovani ha voglia e bisogno di storie immaginarie, in cui animali parlanti, fate e folletti insegnano a crescere

E’ un modo per allietare le giornate di tanti piccoli lettori, per rimanere in contatto con loro e fargli arrivare l’abbraccio, anche se virtuale, di tutti i lettori volontari in attesa di poter riprendere al più presto tutti gli incontri.

CLICCA QUI PER ACCEDERE AL CANALE