Coronavirus, Umbra Acque sospende i distacchi di forniture idriche

Pubblicità

Umbra Acque ha disposto la sospensione delle attività di distacco delle forniture idriche, e la possibilità di dilazionare i pagamenti delle bollette per i clienti con difficoltà economiche.

Al tempo stesso lo Sportello Provinciale di Perugia, str. di Santa Lucia 1/ter e gli Sportelli Digitali di Gualdo Tadino, Città di Castello, Todi e Castiglione del Lago saranno chiusi dal 16/03/2020 e fino al 25/03/2020.

I clienti che hanno preso un appuntamento per il servizio in tele presenza da Perugia verso gli Sportelli Digitali saranno contattati telefonicamente dagli operatori di Umbra Acque per ricevere il servizio richiesto.

La clientela può richiedere tutti i servizi e le informazioni attraverso i canali, che Umbra Acque ha contestualmente potenziato:

– web (www.umbraacque.com alla sezione My Umbra Acque),

– telefonici (800 00 55 43 numero verde gratuito da rete fissa, 075 501 43 01 da cellulare)

“Le misure adottate a tutela prevalente della salute pubblica – evidenzia Umbra Acque – sono coerenti con le finalità’ del DPCM 11 marzo u.s, gli orientamenti generali dell’ARERA, le linee guida specifiche dell’AURI del 13 marzo u.s. e gli indirizzi del Gruppo Acea.”