Emergenza Covid-19, a Sigillo il Comune attiva il servizio di consegna a domicilio di farmaci e generi alimentari

Pubblicità

Il sindaco di Sigillo Giampiero Fugnanesi, con ordinanza n. 11 del 23 marzo, ha disposto l’apertura del Centro Operativo Comunale (C.O.C.) per assicurare, nell’ambito del proprio territorio, la direzione e il coordinamento dei servizi di assistenza alla popolazione in seguito all’emergenza sanitaria legata alla diffusione del coronavirus.

In una nota l’amministrazione comunale fa sapere che il Gruppo di Protezione Civile “Monte Cucco” è a disposizione della popolazione per il servizio di consegna dei farmaci e della spesa a domicilio.

Per usufruire del servizio i cittadini, che hanno urgenze e sono impossibilitati negli spostamenti, possono ordinare telefonicamente, ogni pomeriggio dalle ore 16 alle 19, alla farmacia o ai negozi di generi alimentari di Sigillo, concordando la modalità di pagamento con i titolari delle attività.

Una volta effettuato l’ordine, sempre dalle 16 alle 19, basterà chiamare il numero 335 1251250 della Protezione Civile e comunicare l’ordine fatto al negozio. Il giorno successivo alla prenotazione un volontario della Protezione Civile si occuperà del ritiro dei pacchi e provvederà alla consegna presso l’abitazione dei cittadini richiedenti il servizio.