Rocchetta, donati 600mila euro per l’emergenza coronavirus

Seicentomila euro per aiutare la comunità di Umbria, Lazio, Toscana e Lombardia in questa pesante emergenza sanitaria. E’ quanto stanziato dal gruppo Uliveto-Rocchetta, che scende così in campo nella difficile situazione che sta vivendo la Nazione.

Sono stati donati dispositivi medici al Centro Regionale della Protezione Civile dell’Umbria, al Policlinico Tor Vergata di Roma, all’ospedale San Luca di Lucca e al San Paolo di Milano.

Articolo precedenteConsegnate duemila mascherine donate dall’Ente Giochi de le Porte
Articolo successivoCovid-19, rallenta la crescita di contagi. A Gubbio 4 nuovi casi. Posto di blocco dinanzi le Poste di Gualdo Tadino
Marco Gubbini
Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria. Ex direttore artistico di Radio Tadino (1985-1986), ideatore e curatore di programmi televisivi giornalistici delle emittenti Rete7 (1985-1990) e TV23 (2003-2006). Esperienze varie come corrispondente di varie pubblicazioni, fra cui Calcio Perugia (2005), La Voce di Perugia (2006-2007). E' stato collaboratore dell’agenzia di stampa Infopress (2004-2012), ha scritto articoli per testate quali Il Giornale dell’Umbria, La Nazione, Il Corriere di Romagna, Il Sannio, Il Crotonese, Il Corriere di Forlì, La Nuova Ferrara. Iscritto all’Associazione Italiana Reporter e Fotografi dal 2009. Coideatore e curatore del sito gualdocalcio.it (1998-2012) e gualdocasacastalda.it (dal 2013 al 2016). Addetto stampa del Gualdo Calcio in serie C e altre categorie (dal 2004 al 2012) e del Gualdo Casacastalda in serie D (dal 2013 al 2016). Segretario dell’Ente Giochi de le Porte di Gualdo Tadino dal 2014 al 2017. Componente della redazione dei periodici Il Nuovo Serrasanta e Made in Gualdo. Autore del libro "Libera, ma Libera Veramente" (edizioni Eta Beta, 2021).