Sacra Rappresentazione Venerdì Santo, arriva l’ufficialità dell’annullamento

Pubblicità

Era praticamente scontato, ma oggi è arrivata l’ufficialità dell’annullamento della Sacra Rappresentazione del Venerdì Santo di Gualdo Tadino.
La Confraternita della Santissima Trinità, il Capitolo della Cattedrale di San Benedetto e l’associazione che cura la processione, d’intesa col sindaco di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti ne hanno dato notizia con un comunicato stampa.

Non sarà possibile svolgere la Sacra Rappresentazione della Passione di Cristo in programma il 10 aprile e tutti gli eventi ad essa correlati – recita la nota stampa – La decisione rientra a pieno titolo nella ricezione delle disposizioni emanate dal Decreto del Presidente del consiglio dello scorso 4 marzo 2020. Siamo profondamente addolorati per aver dovuto annullare una delle più antiche e spettacolari manifestazioni del territorio e della regione. Invitiamo la cittadinanza ad avere fiducia e speranza vivendo con responsabilità civica questo difficile momento. Si augura a tutti di trascorrere una felice e serena Pasqua“.