Rilancio economico e sociale di Gualdo Tadino, documento programmatico della Giunta

Pubblicità

L’amministrazione comunale di Gualdo Tadino ha inviato nella giornata di ieri a tutti i portatori di interesse del territorio (associazioni di categoria, associazioni, aziende, ecc.) un documento di lavoro programmatico elaborato da sindaco, giunta comunale e consiglieri di maggioranza, per un rilancio economico e sociale della città in seguito dell’emergenza legata al Covid-19.

“La salute è il bene più prezioso che abbiamo e va tutelata sopra ad ogni cosa, ma oggi più che mai, lavoro, sviluppo, nuove opportunità possono e devono andare a braccetto con la tutela della salute. Sulla scorta di questo pensiero, dunque, è stato elaborato un documento da condividere con tutti i portatori di interesse del territorio avviando una fase partecipativa, scrive l’amministrazione comunale gualdese.

Gli interessati potranno far pervenire integrazioni, valutazioni, proposte entro la giornata di mercoledì 13 maggio 2020. Il metodo scelto dall’esecutivo per redigere il documento è quello della partecipazione dal basso, “che sarà molto utile per costruire insieme una proposta definitiva da sottoporre all’attenzione del prossimo Consiglio Comunale“, evidenzia la giunta.

Subito dopo l’amministrazione comunale intende aprire un confronto con Regione Umbria e Governo per attuare le iniziative condivise, “chiedendo un confronto serrato e le necessarie risorse”.

IL DOCUMENTO PROGRAMMATICO DELLA GIUNTA COMUNALE DI GUALDO TADINO