Conclusa la raccolta fondi promossa da Damiano Picchi: ultimate le donazioni

Pubblicità

Ha raccolto complessivamente circa 25mila euro l’iniziativa in favore degli ospedali umbri promossa da Damiano Picchi, infermiere professionale gualdese che svolge la sua attività presso il nosocomio di Spoleto.

Con una campagna di fundraising lanciata circa due mesi fa attraverso il sito gofound.me, Picchi ha raccolto un importo considerevole destinato all’acquisto di presìdi medico chirurgici. “Ringrazio nuovamente tutti coloro che hanno contribuito economicamente, ma anche coloro che hanno speso anche un solo minuto per la condivisione della campagna fondi”, ha detto Damiano Picchi a conclusione della meritoria iniziativa.

La raccolta fondi si è conclusa con la consegna, la scorsa settimana, del seguente materiale:

  • 2 kit incontenza virus specifici per il reparto di rianimazione di Spoleto;
  • 1 termometro auricolare ad infrarossi con 2.122 cappucci monouso per il pronto soccorso di Spoleto
  • 100 mascherine chirurgiche per l’ospedale di Spoleto;
  • 500 mascherine chirurgiche ffpp1 per il centro di salute di Gualdo tadino;
  • 500 mascherine ffpp1 per il centro anziani Easp di Gualdo Tadino;
  • 500 mascherine ffpp1 per la Croce Rossa comitato di Gualdo Tadino