Giovanni Perucchini è il nuovo presidente del Rotary Club di Gualdo Tadino

Pubblicità

Giovanni Perucchini è il nuovo presidente del Rotary Club di Gualdo Tadino per l’anno 2020/2021. La cerimonia del “Passaggio del Martelletto” si è tenuta venerdì scorso presso l’Antico Monastero di San Biagio nel pieno rispetto del distanziamento sociale.

Il presidente uscente, Carlo Giustiniani, nel suo discorso di saluto ha voluto ringraziare tutti i soci, i componenti del direttivo e delle commissioni per i contributi dati e il lavoro svolto per la riuscita dei services realizzati nell’anno. Ha poi riservato anche un particolare ringraziamento alla sua famiglia per averlo seguito pienamente in questo anno rotariano che si sta concludendo.

Al segretario del Club, Manuele Pompei, è stato conferito un attestato “per l’impegno profuso nella gestione del Club, per la solerzia nell’aiuto a tutti i soci nell’utilizzo degli strumenti tecnologici, per la discrezione adottata nel ruolo”.

La serata è quindi proseguita con la cerimonia del passaggio e il discorso del presidente entrante. Perucchini ha voluto da subito ringraziare i soci per la fiducia riposta in lui e ha esposto quello che saranno le linee guida dei services in questo anno rotariano, dove sarà posta particolare attenzione alla situazione creata dal Covid-19.

La serata si è conclusa con la consegna da parte dei soci al past president Giustiniani di un attestato “per aver guidato il Club con impegno e continuità a raggiungere importanti risultati curando lo spirito di aggregazione dei soci pur con il distanziamento sociale dell’emergenza Covid” e un quadro con le foto dei momenti salienti della vita di Club dell’anno.