Arezzo Wave, i Diraq miglior band umbra. A novembre la finale nazionale.

Pubblicità

I Diraq hanno vinto la selezione dell’Umbria di Arezzo Wave Music Contest 2020, storico concorso nazionale per band emergenti.

Quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19, le selezioni sono state effettuate non dal vivo ma attraverso l’ascolto dei pezzi. “Una band che ha trovato una bella maturità stilistica e che, dopo anni di live, si è rinnovata trovando una strada sonora molto valida”, ha evidenziato la giuria umbra di Arezzo Wave che ha decretato i Diraq come “Best band Umbria 2020” su 16 gruppi partecipanti.

I Diraq, gruppo rock per metà gualdese e per metà assisano, sono ora attesi dalla finalissima nazionale di Arezzo per Sudwave, lo showcase Festival dedicato ai talenti del Sud Europa, che si terrà il 6 e 7 novembre 2020.

La band, formatasi nel 2009, attualmente è composta da Edoardo Commodi (chitarra), Francesco Mengoni (basso), Federico Sereni (batteria) e Daniel Abeysekera (voce). Il 29 ottobre 2019 per l’etichetta Jap Records è uscito il loro ultimo album ‘Outset’, disponibile in tutte le piattaforme di streaming digitale, in Cd e in vinile in cui è contenuta anche anche una collaborazione con il songwriter gualdese JM (al secolo Matteo Fioriti), artista con cui la band duetta in “Turning Days”.