Emergenza Covid, grande risposta dei donatori di sangue gualdesi

Pubblicità

I donatori di sangue gualdesi anche in un periodo di grande emergenza sanitaria hanno dato una risposta straordinaria, addirittura aumentando gli accessi al centro racconta rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Lo rende noto la comunale Avis di Gualdo Tadino: “Questo per noi è motivo di orgoglio e di ritrovato ottimismo – commenta il sodalizio presieduto da Francesco MacchiaroliSapevamo che la generosità gualdese si sarebbe messa in moto come sempre nei momenti di maggior bisogno. Nonostante questo, il numero delle donazioni complessive rimane di poco sotto l’anno precedente marcando ancora il triste trend negativo a livello nazionale.”

La stessa associazione comunica che, a causa delle stringenti norme Covid, quest’anno non si svolgerà la tradizionale Camminata Avisina.

L’Avis ricorda agli iscritti che è possibile donare solamente tramite prenotazione che può essere presa o tramite contatto da parte dei volontari oppure telefonando al numero 335 7908303 o al fisso 075 916172. In quella circostanza verranno comunicati giorno e ora in cui fare la vostra donazione evitando file e assembramenti. L’orario di ricevimento del centro raccolta dell’Ospedale Gubbio-Gualdo Tadino va dalle 7:40 alle 11:20 e con ingresso di un donatore ogni 20 minuti. L’Avis raccomanda la massima serietà nel rispettare gli appuntamenti presi.

I volontari sono presenti nella sede di via Cesare Battisti il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 17 alle 19.