La musica e la poesia di Faber incantano Gualdo Tadino

Pubblicità

E’ stato un grande successo di pubblico la serata dedicata a Fabrizio De André con il tributo della neonata band Andre’-a. Una piazza Mazzini gremita, nei limiti dettati dall’emergenza covid, ha assistito ad uno spettacolo che ha ripercorso la carriera del grande cantautore genovese proponendo praticamente tutti i suoi brani più conosciuti con gli arrangiamenti della PFM, ma anche quelli proposti dal gruppo di De André, con il quale Faber realizzò l’ultimo suo tour.

La scenografia ha richiamato in particolar modo l’ultimo spettacolo di De André ripreso dalle telecamere, quello del 1998 al teatro Brancaccio di Roma, meno di un anno prima della sua scomparsa.
Emozionante il momento in cui Fabrizio De André è apparso in video cantando la prima parte di Amico Fragile, uno dei suoi brani più belli. Lo spettacolo della band è stato patrocinato, al suo debutto, dalla Fondazione Fabrizio De André Onlus di Genova con una lettera a firma di Dori Ghezzi.

Il gruppo, composto non solo da musicisti gualdesi, ma anche di Narni, Gubbio e Camerata Picena, riproporrà lo spettacolo domani sera a Costacciaro, presso il rifugio Mainardi e venerdì 14 agosto a Monte Santa Maria in Tiberina, in piazza Bourbon.