Covid-19 Umbria; 17 nuovi positivi nella giornata odierna

Dato sicuramente negativo, ma nessun caso è al momento considerato severo

Pubblicità

Impennata di casi di positività nella regione. Ad oggi, giovedì 20 agosto, la tendenza è purtroppo in crescita; sono 17 i nuovi casi, riscontrati su un numero complessivo di 1527 tamponi. Nel dettaglio: 11 a Perugia, 3 a Terni, un caso a Narni, Foligno e Todi.

Cresce così, in questa ultima decade di agosto, anche il numero delle persone in isolamento; su 117 positivi si riscontrano infatti 1411 soggetti in isolamento presso la propria abitazione. Una sola persona in terapia intensiva.

Dalle ultime evidenze, in linea con i dati nazionali, appare evidente un notevole abbassamento dell’età media dei positivi, che si attesta in una forbice compresa tra i 20 e i 40 anni.

È di oggi la notizia della decisione del sindaco di Magione, Giacomo Chiodini, di chiudere preventivamente il ristorante “Faliero”, conosciuto anche come “La Maria” , a Montebuono di Magione. Lo stop, di 72 ore, permetterà agli impiegati di essere sottoposti ai controlli del caso dopo che una persona dello staff era stata trovata positiva.

Sale così a 1580 il totale dei casi in Umbria dall’inizio della pandemia, resta stabile il numero dei guariti, 1383 (5 guariti clinicamente, in attesa del tampone negativo), 11 i ricoverati, ma fortunatamente il paziente ternano esce dalla terapia intensiva: a Terni infatti, attualmente, non ci sono più ricoverati in TI a causa del Covid-19.