Scheggia: strappa la collana ad una signora. Denunciata dai Carabinieri

Pubblicità

I Carabinieri della Stazione di Scheggia hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Perugia una cittadina di nazionalità romena di 22 anni senza fissa dimora in Italia, responsabile dell’ipotesi di furto con strappo di una collana in oro in danno di un’anziana scheggina avvenuto lo scorso 10 agosto.
Il modus operandi consiste nell’approccio alla vittima con richiesta di indicazioni stradali, poi la sottrazione della collana con la “tecnica dell’abbraccio”.

La signora, mentre faceva rientro presso la propria abitazione dopo aver fatto la spesa, era stata avvicinata dalla giovane che gli chiedeva indicazioni stradali per raggiungere una propria amica del luogo. Improvvisamente la ragazza l’aveva stretta in un abbraccio e le aveva strappato la collana per poi allontanarsi a piedi. L’anziana signora si era subito rivolta ai Carabinieri.

I militari della stazione di Scheggia attivando immediatamente le indagini ed effettuando accertamenti mirati, sono riusciti ad individuare la ragazza grazie al riconoscimento della vittima. La donna denunciata era già nota alle forze di polizia di diversi territori. I Carabinieri hanno avviato anche la procedura amministrativa per il divieto di ritorno nel comune di Scheggia e Pascelupo.