Un camion stava lavorando nel cantiere approntato per il rifacimento del muro di via Angelo Pennoni, nel pieno centro storico di Gualdo Tadino, quando all’improvviso è rimasto intrappolato dal cedimento dell’asfalto.

L’incidente è avvenuto alle fine della discesa di via Pennoni, all’incrocio con viale Don Bosco e a pochi metri dalla sede di altri lavori che erano stati ultimati recentemente. Dai primi sopralluoghi sembra che potrebbero aver inciso le forti piogge dei giorni scorsi.

Sul posto, per rimuovere il mezzo pesante, stanno lavorando i Vigili del Fuoco di Gaifana.