Contributi attrezzature e arredi attività commerciali: ammesse 14 domande

Foto Edoardo Ridolfi
Pubblicità

Per le attività commerciali, artigianali e i pubblici esercizi di Gualdo Tadino che hanno presentato domanda per l’accesso al contributo per il rinnovo e l’ammodernamento delle attrezzature e degli arredi che si affacciano su pubblica via, il comune di Gualdo Tadino ha ammesso a contributo tutte le richieste pervenute entro la scadenza dello scorso 30 settembre 2020, per un totale complessivo di 12.336 euro.

Sono 14 le attività del territorio comunale di Gualdo Tadino che avranno l’opportunità offerta dal Comune per il rinnovo e l’ammodernamento delle attrezzature e degli arredi al fine di promuovere la ripresa e lo sviluppo dopo il periodo di chiusura imposto dallo stato emergenziale Covid-19. L’elenco dei beneficiari sarà disponibile a partire dal 15 ottobre sul sito internet del Comune di Gualdo Tadino.

C’è grande soddisfazione – sottolineano gli assessori al commercio Stefano Franceschini e quello al decoro urbano Fabio Pasquarelli – per le numerose adesioni ricevute che hanno potuto sfruttare questa opportunità. In questo delicato momento l’amministrazione comunale è in prima fila per aiutare concretamente le attività economiche del nostro territorio, nonostante le tante difficoltà che attraversano i Comuni. Con questo bando abbiamo offerto un contributo tangibile alle attività economiche e produttive“.