314 nuovi casi Covid in Umbria con 9 decessi. A Gualdo Tadino altri 7 positivi e 1 guarito

314 nuovi casi di coronavirus sono emersi in Umbria nelle ultime 24 ore su 1.040 tamponi esaminati, numero che come ogni giorno festivo scende notevolmente. Purtroppo si aggiungono altri 9 decessi di persone residenti nei comuni di Perugia (3), Narni (2) Castiglione del Lago, Magione, Montefalco, Spoleto e Terni. Il totale arriva a 197. 

109 i guariti, con gli attualmente positivi che, con 196 in più rispetto a ieri, sfondano la soglia dei diecimila (10.001).

Crescono, anche se di meno rispetto ai giorni scorsi, i ricoveri in ospedale: 9 in più per un totale di 424 dei quali 64 (2 in più) si trovano in terapia intensiva. 10.832 persone (176 in più) si trovano in isolamento fiduciario.

A Gualdo Tadino altri 7 nuovi casi di coronavirus e 1 guarito, con gli attualmente positivi che salgono a 147, di cui 5 si trovano in ospedale. Da oggi sino alla fine della settimana rimarrà chiuso il nido d’infanzia comunale “Peter Pan” per la positività di una cuoca, così come sarà chiusa per dieci giorni la basilica cattedrale di San Benedetto dato lo stato di quarantena dei sacerdoti officianti, uno dei quali è stato costretto al ricovero ospedaliero.
Il sindaco Presciutti ha comunicato che da oggi è partito lo screening che riguarderà tutti i bambini e gli insegnanti della scuola dell’infanzia e della primaria dell’Istituto Bambin Gesù e delle 8 classi poste in isolamento all’Istituto Comprensivo. “All’esito di tutti i circa 300 tamponi, insieme ai dirigenti scolastici e all’Asl prenderemo le decisioni necessarie”, ha detto il primo cittadino.

Articolo precedenteIstituto Casimiri: riparte la Cambridge International School
Articolo successivoHashish, eroina e senza patente. 26enne gualdese denunciato dai Carabinieri
Avatar photo
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.