Indirizzo sanitario al “Casimiri”, primo via libera dalla Provincia

Pubblicità

Il Consiglio provinciale ha approvato la proposta per l’offerta formativa relativa all’anno scolastico 2021-2022. Tra i diversi indirizzi presentati dagli istituti vi era anche quello del “Casimiri” che aveva richiesto l’attivazione del Professionale Servizi per la Sanità e l’Assistenza Sociale, che andrebbe a sostituire l’indirizzo Servizi commerciali, ormai in esaurimento.

Per il “Casimiri” questo indirizzo è quanto mai rispondente alle esigenze del territorio, in un contesto demografico in cui l’invecchiamento della popolazione rende imprescindibili gli interventi di supporto alla persona ed il potenziamento di strutture che operino nel settore dei servizi sociali e sanitari, la cui importanza strategica è evidente anche alla luce dell’attuale emergenza epidemiologica.

La Provincia di Perugia ha dato il via libera. Sarà poi competenza del Consiglio regionale procedere all’approvazione definitiva, previa l’acquisizione del parere tecnico dell’Ufficio scolastico regionale