Alla Corale Santa Cecilia di Nocera Umbra il Premio Mauro Chiocci 2020

Pubblicità

Nel giorno in cui si celebra santa Cecilia patrona della musica e dei musicisti, i componenti della Corale santa Cecilia di Nocera Umbra si sono visti arrivare la più bella delle notizie di questo 2020 così nero per la musica e per l’arte.

L’A.R.C.UM (associazione regionale cori dell’Umbria) ha infatti tributato all’unanimità un riconoscimento prestigioso e importante all’ensamble nocerino : il premio “Mauro Chiocci” 2020. Il premio, assegnato in memoria del compianto maestro Mauro Chiocci, fondatore dell’Associazione regionale dei cori dell’Umbria di cui è stato presidente per quasi trent’anni e scomparso prematuramente il 14 marzo 2019, viene attribuito dalla speciale commissione ai gruppi canori “in ragione dell’attività svolta, per particolari benemerenze conseguite nel campo corale e musicale, di promozione sociale in ambito corale e musicale, di sostegno alla diffusione ed alla promozione della pratica corale e musicale”.

E così, insieme a Concentus Vocalis Città di Cannara,  A.C.G.U. Associazione Cori Giovanili dell’Umbria, I Cantori di Assisi e Coro Polifonico Sandro Castiglione di Terni, figura anche la Corale Santa Cecilia di Nocera Umbra, con la seguente motivazione:  “Corale Santa Cecilia di Nocera Umbra (diretta da Michele Fumanti, presidente Maria Marinangeli) associato ad ARCUM da oltre 25 anni, per l’ininterrotta organizzazione della Rassegna di Musica Corale che quest’anno avrebbe toccato i trent’anni di vita. Il premio vuol essere un incoraggiamento al coro per il prosieguo della sua attività dopo il recente cambio degli organismi direttivi, e, al contempo, un riconoscimento al direttore uscente, Angelo Gubbini, per il lavoro e la dedizione messi a disposizione in tanti anni dedicati al servizio della Corale Santa Cecilia di Nocera Umbra”.

Michele Fumanti, direttore della Corale Santa Cecilia di Nocera Umbra

E’ stato lo stesso maestro Michele Fumanti a dare la bella notizia ai coristi, che stanno preparando l’iniziativa di “Natale in Coro” su richiesta e selezione della stessa associazione Arcum, attraverso il gruppo WhatsApp. Con un messaggio augurale per la festa di santa Cecilia: “Buona festa di Santa Cecilia a tutti… con grandi notizie!” il maestro Fumanti ha linkato ai suoi la lettera dell’Arcum in cui veniva annunciato il premio, suscitando commenti commossi e grati da parte di tutti i coristi.

“E’ una gioia immensa, sia personale che di gruppo – ha detto la presidente Marinangeli – Mauro Chiocci per me è stato espressione autentica della bellezza del canto corale e delle emozioni che la musica sa dare. Per la Corale è stato buon testimone della nostra attività, sempre presente e valido sostegno. Premio più bello e incoraggiante non potevamo avere! Grazie all’Arcum e grazie all’indimenticato Mauro”