“Un Poster per la Pace”, il Lions Club premia gli studenti del Comprensivo di Sigillo

L’Istituto Comprensivo Statale di Sigillo ha partecipato alla Edizione 2020-21 del Concorso “Un Poster per la Pace”, indetto da oltre trent’anni dal Lions Club International.

Il concorso, cui partecipano studenti di 11, 12 e 13 anni in ogni parte del mondo, quest’anno ha avuto come tema “La pace attraverso il servizio”.

Il Lions Club Gualdo Tadino, dopo aver istituito una commissione formata dai professori della scuola e presieduta da Paolo Forconi, Past President del Club, ha selezionato gli elaborati presentati dagli studenti, premiando Angelica Pierotti della I D di Sigillo del plesso di Scheggia, prima classificata.

L’elaborato di Angelica rappresenta un imbianchino che ricopre, pitturando con colori vivi e brillanti di pace e di gioia, il grigiore e la disperazione della guerra.

Seconda classificata è Elisabetta Bucci che frequenta la III A di Sigillo del plesso di Costacciaro. Con il suo elaborato Elisabetta affida il nostro pianeta alla colomba bianca della pace, simbolo di riconciliazione, in un volo tra bandiere colorate dei paesi del mondo.

Alessio Carletti della II B di Sigillo, terzo classificato, ha vinto con il tema dell’ulivo, simbolo di rigenerazione e di pace ed un coloratissimo arcobaleno, anch’esso simbolo di pace ed armonia.

La preside, Rosa Goracci, consegnerà per conto del Club ai giovani vincitori i premi, buoni spesa da utilizzare in cartolibreria, ed alla scuola che ha partecipato al concorso, l’Istituto comprensivo Statale di Sigillo, Francesco Bartelli presidente del Lions Club di Gualdo Tadino, ha donato una somma in denaro per la formazione.

Articolo precedenteCovid, 157 positivi in Umbria e 6 decessi. A Gualdo Tadino più guariti che nuovi casi
Articolo successivoGualdo Tadino, uffici comunali chiusi il pomeriggio del 24 e 31 dicembre
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.