Istituto Casimiri, a scuola di Costituzione, cittadinanza e legalità

“Il potere giudiziario e i suoi rapporti con gli altri poteri” è stato il tema della Lectio magistralis on line a cura degli avvocati Nicola Marcinnò e Ilario Taddei, cui hanno assistito ieri pomeriggio, martedì 30 marzo, gli studenti delle classi quinte dell’Istituto “R. Casimiri” di Gualdo Tadino nell’ambito di una progettualità finalizzata allo sviluppo delle competenze chiave di cittadinanza ed educazione civica.
L’evento è frutto della convenzione stipulata nel gennaio scorso tra l’istituto gualdese e il Consiglio dell’ordine degli Avvocati di Perugia, organo che si propone di favorire pratiche di collaborazione con le scuole per la realizzazione di percorsi formativi sui temi della legalità e della cittadinanza. L’Avvocatura intende innanzitutto fornire un contributo competente e professionale a partire dalla Carta Costituzionale e, in particolare, dai suoi principi fondamentali, per promuovere la formazione di una coscienza civile tra gli studenti e avvicinarli alle Istituzioni, senza trascurare, nel processo di integrazione europeo e globale, il ruolo degli Organismi internazionali.
Con la conferenza di ieri pomeriggio ha preso avvio un percorso di collaborazione fattivo di cui la Dirigenza dell’Istituto e l’intero corpo docente auspicano la prosecuzione, data la sua rilevanza nel percorso formativo degli studenti.  

Articolo precedenteSiAmo Gualdo: “Si vuole scatenare una guerra civile. Noi non ci stiamo”
Articolo successivoPresciutti contro la Comunanza: “Attacco al cuore della democrazia”. Verso un referendum consultivo
Marco Gubbini
Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria. Ex direttore artistico di Radio Tadino (1985-1986), ideatore e curatore di programmi televisivi giornalistici delle emittenti Rete7 (1985-1990) e TV23 (2003-2006). Esperienze varie come corrispondente di varie pubblicazioni, fra cui Calcio Perugia (2005), La Voce di Perugia (2006-2007). E' stato collaboratore dell’agenzia di stampa Infopress (2004-2012), ha scritto articoli per testate quali Il Giornale dell’Umbria, La Nazione, Il Corriere di Romagna, Il Sannio, Il Crotonese, Il Corriere di Forlì, La Nuova Ferrara. Iscritto all’Associazione Italiana Reporter e Fotografi dal 2009. Coideatore e curatore del sito gualdocalcio.it (1998-2012) e gualdocasacastalda.it (dal 2013 al 2016). Addetto stampa del Gualdo Calcio in serie C e altre categorie (dal 2004 al 2012) e del Gualdo Casacastalda in serie D (dal 2013 al 2016). Segretario dell’Ente Giochi de le Porte di Gualdo Tadino dal 2014 al 2017. Componente della redazione dei periodici Il Nuovo Serrasanta e Made in Gualdo. Autore del libro "Libera, ma Libera Veramente" (edizioni Eta Beta, 2021).