Istituto “Raffaele Casimiri”, al via il laboratorio sartoriale

Pubblicità

Prenderà il via venerdì 7 maggio, nella sede centrale dell’Istituto “Raffaele Casimiri” in viale Don Bosco a Gualdo Tadino, il corso di Storia del costume e laboratorio sartoriale del Liceo Artigianale tenuto dall’esperto Daniele Gelsi, nell’ambito del progetto Aree Interne, finalizzato alla valorizzazione delle peculiarità del territorio ed al recupero del patrimonio della tradizione artigiana.

Il corso, i cui referenti e tutor sono rispettivamente le docenti Adonella Biagioli e Silvia Natalini, è rivolto a studentesse e studenti dell’indirizzo linguistico del “Casimiri” e va ad aggiungersi agli altri due percorsi progettuali già attivati, ovvero il laboratorio di ceramica artistica e il corso per la progettazione di app per la valorizzazione del territorio.

Le attività del corso, che avrà la durata di novanta ore complessive, si svolgeranno nei mesi di maggio e giugno per poi continuare nel prossimo anno scolastico e saranno valide ai fini dei percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento (PCTO).