Vaccino, prenotazioni per familiari e caregiver di soggetti vulnerabili

Pubblicità

Sono state riaperte oggi le prenotazioni per la vaccinazione anti Covid di caregiver e familiari conviventi di soggetti estremamente vulnerabili, con età inferiore ai 60 anni, ai quali verrà somministrato il Pfizer del quale sono arrivate in Umbria circa 12.000 dosi. Sono invece già aperte le prenotazioni per i caregiver e i familiari conviventi con età superiore ai 60 anni, grazie alla disponibilità di circa 2.000 vaccini Johnson & Johnson.

Per quanto riguarda i soggetti estremamente vulnerabili, come già anticipato la scorsa settimana, nelle due domeniche del 9 e 16 maggio verranno anticipati i circa 11.000 cittadini già prenotati a giugno. Ai destinatari verrà inviato un sms con indicazione del punto vaccinale in cui recarsi e dell’orario dell’appuntamento. I   I team vaccinali delle Asl contatteranno coloro cui non è arrivata la notifica sms, per confermare l’appuntamento fissato.

Coloro che avessero bisogno di ulteriori informazioni possono rivolgersi al Numero Verde dedicato 800.192.835, attivo tutti i giorni dalle 8 alle 20. A tutti sarà somministrato il vaccino Pfizer.

Sono inoltre in distribuzione ai medici di medicina generale circa 27 mila dosi di vaccino AstraZeneca che consentirà di completare la somministrazione della prima dose ai cittadini di età compresa tra 70 e 79 anni entro la seconda decade di maggio.