Da quest’anno è possibile destinare il 5×1000 all’Ente Giochi de le Porte

Da quest’anno l’Ente Giochi de le Porte di Gualdo Tadino è stato inserito nell’elenco delle Associazioni alle quali è possibile destinare il 5 per mille della dichiarazione IRPEF. L’iniziativa è stata intrapresa perché il contributo gratuito del 5 per mille può veramente fare la differenza per i Giochi de le Porte rappresentando un sostegno tangibile alle attività dell’associazione.

“Il conseguente risultato dell’accreditamento raggiunto – scrivono dall’Ente – è fonte di soddisfazione per il mondo dei Giochi de le Porte, che, in un sistema messo a dura prova dall’emergenza del Covid, si è dimostrato resiliente e in grado di adattarsi ai tempi, mantenendo vivi lo spirito di iniziativa e la proiezione verso futuro della manifestazione. Firmare per destinare il 5 per mille all’Ente Giochi de le Porte non richiede alcun esborso di denaro ed è uno strumento accessibile che può garantire un contributo concreto per il futuro, nella convinzione che chi sostiene i Giochi de le Porte non dà solo un concreto apporto, ma ne è parte fondamentale”. La partita IVA da indicare è 92000690542.

Articolo precedenteBenito Cavalieri, la sua arte risplende a trent’anni dalla morte
Articolo successivo“Libera, ma libera veramente”. Prenota qui la tua copia ad un prezzo speciale!
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.