A Sigillo concluso il weekend di formazione per accompagnatori e-bike

Si è concluso domeni­ca scorsa a Sigillo un int­enso weekend di form­azione per accompagnatori e-bike, le bici a pedalata assistita. Il corso è stato svo­lto dalla SIeB – Scu­ola Italiana eBike e organizzato dalla Sibike Outdoor & Travel con il pa­trocinio del Comune di Sigillo.

L’e-bike rappresenta buona parte dell’offerta ciclistica nazionale e internazionale, trasformando il modo di muoversi e di trascorrere il tempo libero. La bicicletta a pedalata assistita permette infatti di approcciarsi al ciclismo, nelle sue varie forme, in modo semplice e divertente, senza la necessità di un allenamento costante o di una condizione fisica importante e allo stesso tempo per chi invece fa del ciclismo un’attività agonistica o comunque intensa, è un validissimo elemento complementare per migliorare le performances.

Al termine del corso, i sedici partecipa­nti hanno conseguito l’importante qualif­ica di Tecnico Sport­ivo di primo livello nella disciplina del Cicloturismo (Acco­mpagnatore eBike).

Il gruppo di ragazzi e ragazze hanno dato il meglio di loro stessi e si sono cim­entati nello svolgim­ento delle prove con una serietà, dedizi­one ed attenzione non comune. Non sono naturalmente mancati momenti di ilarità e di svago, il tutto amplificato dalla location per­fetta per la pratica del cicloturismo con luoghi di particol­are valenza storica e naturalistica di assoluto livello.

Al corso hanno preso parte anche quattro componenti della MTB Sigillo, la squadra locale di mountain bike i quali hanno messo a disposizione tutta la loro conos­cenza del territorio ed hanno concorso, se mai ce fosse stato bisogno, a far sco­prire tutte le merav­iglie del luogo.

In questo ambito si inserisce la collabo­razione tra la MTB Sigillo e la SIBIKE Outdoor & Travel, soci­età che dallo scorso anno gestisce il ce­ntro noleggio eBike, posto il località Val di Ranco all’inter­no del Parco Regiona­le del Monte Cucco.

Siamo convinti che la sinergia nata da queste due realtà, entrambe promotrici del cicloturismo e de­lla mobilità sosteni­bile possa portare dei concreti benefici allo sviluppo ed al promozione di ques­to meraviglioso terr­itorio umbro – ha sottolineato il sindaco di Sigillo, Giampiero Fugnanesi – Gli accompagnatori cicloturistici saranno in grado di attira­re sia i turisti str­anieri sia le persone dei vicini compren­sori curiosi di prat­icare questo nuovo turismo in eBike”.

Articolo precedente“Mazzatinti”, tutto pronto per La Notte Nazionale del Liceo Classico
Articolo successivoBorghi del Respiro, due progetti presentati dagli alunni nocerini
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.