Da lunedì 7 giugno riaprono gli “Sportelli Digitali” di Umbra Acque

Pubblicità

Con l’allentamento delle restrizioni anti-Covid, riprendono così le attività che erano state interrotte a causa dalla pandemia. Gli sportelli digitali nuovamente operativi da lunedì 7 giugno sono quelli di Gualdo Tadino (località Sassuolo, frazione San Pellegrino), Todi, Città di Castello, Castiglione del Lago e Umbertide. Gli sportelli di Todi, Città di Castello, Gualdo Tadino e Castiglione del Lago saranno aperti dal lunedì al venerdì dalle 8,00 alle 12.30 e dalle 13.15 alle 16.15; Umbertide sarà aperto il lunedì dalle 8,30 alle 12.

Umbra Acque ricorda che, dallo Sportello Digitale, il cittadino potrà collegarsi con un operatore commerciale in servizio a Perugia ed effettuare in tempo reale tutte le operazioni commerciali normalmente possibili agli sportelli in presenza: gestione del contratto (subentro, cessazione, voltura, voltura a titolo gratuito, variazione d’impegno, cambio d’uso), richiesta preventivi (allaccio idrico, allaccio fognario, allaccio antincendio), fatture e consumi (inserimento lettura, ristampa bollettino, estratto conto e verifica pagamenti, rateizzazione, verifica misuratore), domiciliazione bancaria o postale (attivazione, modifica o revoca), rifatturazione (depenalizzazione tariffaria, rettifica di fatturazione), informazioni su processi commerciali, su canali di contatto, oltre che variazione anagrafica e di ragione sociale.

All’utente basterà fissare un appuntamento chiamando il call center di Umbra Acque (800 00 55 43 numero verde gratuito da rete fissa, 075 501 43 01 da cellulare) per poi interagire con un operatore a distanza per tutte le necessità.