Istituto Bambin Gesù, certificazioni Cambridge per 39 studenti

Pubblicità

Questa mattina presso l’Istituto Bambin Gesù di Gualdo Tadino si sono svolte le sessioni di esame di inglese per i più piccoli. 39 bambini e ragazzi dai 9 agli 11 anni hanno sostenuto i rispettivi tre livelli di YLE Cambridge.
Un percorso formativo indirizzato agli alunni delle classi quarti e quinte dell’istituto, ma anche a giovani studenti non frequentanti l’istituto e delle prime medie e di altre scuole primarie di Gualdo Tadino e zone limitrofe.

I bambini e i ragazzi hanno seguito con grande motivazione ed applicazione le attività mirate proposte dall’insegnante Silvia Angelucci nonostante le oggettive difficoltà di questo singolare periodo. Ammirevole la tenacia, la caparbia e la resilienza dei più giovani nel portare avanti la preparazione a questa importante sfida.

Il progetto, ha come finalità quella di far acquisire agli alunni la competenza comunicativa in lingua, corrispondente ai livelli espressi dall’European Framework Grid (livello Starter (pre A1). Movers (A1) e Flyers, (A2) nel Common European Framework of Reference, quadro comune europeo) potenziandone le abilità di listening, reading, writing e speaking (ascolto, lettura produzione scritta e parlata) al fine di poter dimostrare di possedere le capacità di capire ed usare le strutture grammaticali e il lessico adeguati.

A esaminare i bambini questa mattina, riguardo le competenze acquisite, i docenti dell’Accademia Britannica di Perugia, centro accreditato Cambridge English-Language Assessment. A breve i bambini riceveranno una certificazione attestante del livello raggiunto.

La preside dell’Istituto Bambin Gesù, Suor Maria Pamela Ercoli, ha accolto i bambini e i ragazzi all’entrata dell’istituto e congratulandosi ha augurato loro un grande in bocca al lupo con la promessa e la speranza di poter fare a settembre la cerimonia della consegna dei diplomi.