Nocera: ragazza di 16 anni scappa da casa, ritrovata all’alba

Pubblicità

Una lite in famiglia e quindi la decisione di allontanarsi da casa. Secondo una ricostruzione sarebbe questo il motivo di quanto successo nella serata di ieri a Villa Postignano, frazione del comune di Nocera Umbra, quando una ragazza di 16 anni è uscita dalla propria abitazione facendo perdere le proprie tracce.

Sono stati quindi avvertite le forze dell’ordine e sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del Distaccamento di Gaifana con il supporto del personale Tas (Servizio di topografia applicata al soccorso) e del nucleo cinofili.

Le ricerche, che sono state condotte anche dai carabinieri con il supporto di alcuni volontari, sono iniziate intorno alle 2. Sul posto si è recato anche il sindaco di Nocera Umbra, Giovanni Bontempi.

Dopo diverse ore un vigile del fuoco è riuscito a mettersi in contatto telefonicamente con la ragazza e, dopo parecchi tentativi, è riuscito a convincerla a tornare a casa.

Articolo precedenteIl 28 giugno esce “I’ll Stay With You”, primo singolo della cantante gualdese Billie McMusik
Articolo successivoValtopina, festa di fine anno dei bimbi della scuola dell’infanzia
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.