Torna il Trofeo Andrea Cardinali, quest’anno per la prima volta alla Rocca Flea

Martedì 17 agosto torna a Gualdo Tadino il Trofeo Andrea Cardinali, giunto alla sua 22esima edizione e organizzato dall‘Ente Giochi de le Porte, che quest’anno per la prima volta non si terrà in piazza Martiri ma, per motivi legati all’emergenza coronavirus, avrà luogo nella spettacolare cornice della Rocca Flea.

Il torneo più atteso da arcieri e fiondatori delle quattro Porte in vista del Palio di San Michele Arcangelo, dopo lo stop del 2020 si svolgerà in formula ridotta ed emozionale. L’evento sarà chiuso al pubblico e svolto nel rispetto delle normative in materia di contenimento dell’emergenza sanitaria, con obbligo di green pass per i presenti.

“Un traguardo importante e ricco di speranza, un tuffo nell’atmosfera medioevale della sfida in un ambientazione d’eccellenza”, sottolinea l’Ente Giochi.

L’evento sarà preceduto dalla presentazione nella mattina del gioco da tavola Palium-La Sfida, il Gioco dei Giochi de le Porte. Un progetto giovane e innovativo nato dall’intuizione e dalla creatività di tre portaioli gualdesi Stefano, Matteo e Samuele Brunetti. La presentazione si svolgerà presso la Rocca Flea a numero chiuso di partecipanti con obbligo di prenotazione e di green pass.

Sia la presentazione di Palium alle ore 10.30 che il Trofeo Andrea Cardinali alle ore 21.15 verranno trasmessi in diretta streaming sulla pagina Facebook Giochi de le Porte.

Articolo precedenteProsegue il presidio del Comitato “Pro Acqua” presso le fontanelle della Rocchetta
Articolo successivoAlla Rocca Flea le “Lezioni Semiserie Pirandelliane” di Corrado Tedeschi
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.