Camminava da solo con l’hashish in tasca. Trentenne perugino fermato a Branca

Camminava nei pressi di Branca con fare sospetto e quando i Carabinieri di Gubbio lo hanno fermato per un controllo si è innervosito. L’uomo, un trentenne perugino, non ha saputo giustificare la sua presenza in quel luogo e ha quindi insospettito i militari che hanno deciso di approfondire l’accertamento perquisendolo.

Nella tasca dei pantaloni dell’uomo sono stati trovati 1,7 grammi di hashish ed è scattata la segnalazione al Prefetto di Perugia. Nell’ultimo fine settimana, nell’ambito di servizi coordinati, i Carabinieri della Compagnia di Gubbio hanno controllato 47 veicoli e 75 persone.

Articolo precedenteL’Umbria nella cronaca italiana. A Gualdo Tadino la presentazione del libro di Alvaro Fiorucci
Articolo successivoA Nocera 110 cantori per la rassegna “La tradizione del Natale in Umbria”
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.