Il cavallo Global Trustworthy rappresenterà Gualdo Tadino al Palio dei Comuni

Sarà il cavallo svedese Global Trustworthy con il guidatore Alessandro Gocciadoro a rappresentare il Comune di Gualdo Tadino all’XXXIII edizione del Palio dei Comuni che si disputerà domenica 14 Novembre all’Ippodromo San Paolo di Montegiorgio. Un cavallo molto forte per il comune umbro che cercherà di ripetere, se non migliorare, l’eccezionale secondo posto ottenuto lo scorso anno con il cavallo Vanesia Ek.

La serata degli abbinamenti dei cavalli con i Comuni partecipanti all’evento si è svolta mercoledì 10 novembre presso l’ippodromo stesso con diretta televisiva sul canale digitale dell’ippica per poi essere rilanciato sulle tv private locali.

Il tradizionale appuntamento dell’ippodromo San Paolo ha riunito tutti i 24 Comuni (ma si potrebbe dire anche 25 grazie al patto di amicizia di Loreto e Montechiarugolo) partecipanti al Palio per uno spettacolo in diretta tv, in cui, tra simpatici intermezzi moda, sono stati rivelati gli abbinamenti ufficiali, c’erano ancora tre cavalli da abbinare,  e preparare la composizione delle tre batterie.

«Si prospetta un palio bellissimo che prende forza dalle 32 precedenti edizioni – sottolinea soddisfatto Salvatore Mattii del Direttivo Sma che gestisce l’ippodromo – Una qualità e un’immagine straordinaria per portare le Marche in Europa, con le sue peculiarità e le sue eccellenze. Il Palio da sempre crea legami con i paesi esteri, come per Fermo e Cagnes Sur Mer (CostaAzzurra). Un altro esempio è il patto di amicizia tra un comune marchigiano e un comune emiliano (Loreto e Montechiarugolo) che parteciperanno al palio uniti e rappresentati dallo stesso cavallo, se vinceranno sarà una vittoria in due. Quest’anno ci sono comuni che faranno la cena pre-palio insieme. E’ un evento in cui sono tutti antagonisti in pista e nel contempo uniti e amici per raggiungere uno scopo comune: ripartire e ripartire insieme e tutti uniti promuovere le Marche e, vista la partecipazione di Abruzzo, Emilia Romagna e Umbria, il centro Italia».

Articolo precedenteOmnicomprensivo di Nocera, al via corsi extrascolastici di lingue e robotica
Articolo successivoCasamorcia, recuperato un fuoristrada finito in una scarpata. VIDEO
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.