Valfabbrica, evade dai domiciliari e aggredisce un passante. Denunciato dai carabinieri

A Valfabbrica un uomo sottoposto agli arresti domiciliari è evaso nuovamente dalla propria abitazione.

Stavolta, però, non si è limitato ad allontanarsi dal paese, ma avrebbe anche preso di mira un passante, anch’egli di Valfabbrica, e lo avrebbe aggredito apparentemente senza motivo.

Dopo averlo spintonato e preso a pugni, si è asserragliato di nuovo dentro il suo appartamento.

La vittima si è recata al Pronto Soccorso dell’ospedale di Assisi dove ha ricevuto una prognosi di 15 giorni per le lesioni subite, dopodiché ha denunciato quanto accadutogli ai carabinieri della locale Stazione.

I militari, che pochi mesi fa avevano già arrestato il presunto reo di questa aggressione per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e che diverse volte sono dovuti intervenire presso la sua abitazione per le continue evasioni e gli atteggiamenti violenti, hanno avviato i dovuti accertamenti e lo hanno denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria.

Articolo precedenteCovid, dalla Regione oltre 2milioni 600mila euro per ristori alle imprese
Articolo successivoTerra Alta Umbria, online il sito tra enogastronomia e natura
Marco Gubbini
Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria. Ex direttore artistico di Radio Tadino (1985-1986), ideatore e curatore di programmi televisivi giornalistici delle emittenti Rete7 (1985-1990) e TV23 (2003-2006). Esperienze varie come corrispondente di varie pubblicazioni, fra cui Calcio Perugia (2005), La Voce di Perugia (2006-2007). E' stato collaboratore dell’agenzia di stampa Infopress (2004-2012), ha scritto articoli per testate quali Il Giornale dell’Umbria, La Nazione, Il Corriere di Romagna, Il Sannio, Il Crotonese, Il Corriere di Forlì, La Nuova Ferrara. Iscritto all’Associazione Italiana Reporter e Fotografi dal 2009. Coideatore e curatore del sito gualdocalcio.it (1998-2012) e gualdocasacastalda.it (dal 2013 al 2016). Addetto stampa del Gualdo Calcio in serie C e altre categorie (dal 2004 al 2012) e del Gualdo Casacastalda in serie D (dal 2013 al 2016). Segretario dell’Ente Giochi de le Porte di Gualdo Tadino dal 2014 al 2017. Componente della redazione dei periodici Il Nuovo Serrasanta e Made in Gualdo. Autore del libro "Libera, ma Libera Veramente" (edizioni Eta Beta, 2021).