Raponi (Lega): “Dov’è la navetta promessa per la piscina di Gubbio?”

“Oltre ai disagi che devono subire i 350 tesserati della società di calcio Gualdo Casacastalda, dai primi giorni di febbraio si è aggiunto anche il problema della piscina comunale, chiusa a causa di un guasto alla centrale termica”. La denuncia arriva da Alessia Raponi, capogruppo della Lega Gualdo Tadino in consiglio comunale.

“Il sindaco Presciutti aveva promesso ai ragazzi dell’agonistica che avrebbe messo loro a disposizione una navetta per potersi continuare ad allenare nella piscina di Gubbio – scrive la consigliera comunale – ma è dal 23 febbraio che i genitori la stanno aspettando. Un periodo di attesa troppo lungo anche se necessario per valutare i preventivi. Inoltre è da tempo che gli accessi alla piscina sono ad orario ridotto, creando ulteriori disagi a tutti i cittadini che vogliono usufruirne”.

“A questo punto – dice la Raponi – credo sia importante capire di chi siano le responsabilità di questi disservizi. Del gestore? Oppure del Comune che ha l’obbligo di monitorare e garantire l’utilizzo della piscina comunale? Questa situazione deve sbloccarsi il prima possibile in maniera sistematica ed incisiva. È importante che la città si riappropri della propria cultura sportiva, quella che c’è sempre stata, per la crescita formativa dei nostri ragazzi”.

Alessia Raponi conclude esortando l’amministrazione comunale a vigilare e controllare l’operato dei gestori con cui vengono stipulati i contratti, facendo attenzione alle condizioni e alle clausole, che devono essere le più favorevoli possibili alla cittadinanza e che devono garantire servizi efficaci ed efficienti.

“Nel caso di specie sarebbe stato opportuno prevedere determinazioni contrattuali che riguardassero anche la fruizione della struttura esterna della piscina, sia nelle ore pomeridiane che serali durante il periodo estivo. Quello che era tanti anni fa, quando Estaloca permetteva ai gualdesi di trascorrere serate in compagnia in un posto incantevole” – scrive Raponi, che conclude con lo slogan “Facciamo rivivere Gualdo”.

Articolo precedenteTim e Fibercop, la fibra ottica ultraveloce arriva a Gualdo Tadino
Articolo successivoFavorire la transizione digitale nelle aree interne, il progetto Leganet presentato a Perugia
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.