Lutto a Gualdo Tadino e Spello per la scomparsa del notaio Antonio Fabi

Una notizia improvvisa che al risveglio ha colpito un’intera città. Questa notte a Gualdo Tadino è scomparso il notaio Antonio Fabi, 59 anni.

Nato a Spello, sposato con la dottoressa Lucilla Lispi e padre di due figli, da molti anni svolgeva la sua attività professionale a Gualdo Tadino dove ha preso parte in prima persona a diversi e importanti iniziative sia sportive che culturali.

Numerosi gli eventi cui, insieme al Gruppo Sportivo Avis, aveva creato nel territorio, tra cui la Marathon San Pellegrino e poi Rokketta Legend, fino a portare per la prima volta in Centro Italia il Campionato Italiano di Mountain Bike che nel 2011 si disputò a Gualdo Tadino.

Fabi ha anche istituto il premio assegnato ogni anno al miglior corteo storico dei Giochi de le Porte.

Tante le testimonianze di vicinanza e cordoglio alla famiglia, da Gualdo Tadino, da Spello ma anche da diverse parti della regione, alle quali si unisce la nostra redazione.  

I funerali si svolgeranno giovedì 16 giugno alle ore 16 presso la Chiesa Santa Maria Maggiore di Spello.

Articolo precedenteFa spesa con un bancomat rubato, denunciato dai carabinieri
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.