Il 2 luglio a Gualdo Tadino torna la “Palestra dell’artigianato digitale”

Il 2 luglio dalle 9 alle 18 presso la sede dell’Oratorio Salesiano si terrà la seconda edizione della “Palestra dell’Artigianato Digitale”.

Dopo la buona riuscita dello scorso anno, che aveva visto il passaggio di numerosi visitatori, questa giornata sarà arricchita da stand dedicati a numerose e moderne tematiche legate alla tecnologia: non solo stampa 3d, ma anche l’utilizzo dell’intelligenza artificiale nell’analisi dei dati, la diffusione delle criptovalute e il meta-verso.

Ad organizzare l’evento è Gualdo Digitale aps: nata come un gruppo informale in piena pandemia nel 2020 l’associazione si è costituita alla fine dello scorso anno.

Vari i progetti realizzati in questi mesi che verranno esposti e spiegati ai visitatori e numerose le idee in itinere: dall’autocostruzione di un braccio robotico antropomorfo, alla realizzazione di una piccola protesi di una zampa di un cane vittima di incidente.

Lo scorso aprile inoltre hanno preso avvio anche una serie di lezioni e laboratori al Liceo “Casimiri”. I corsi, in quattro lezioni e su quattro classi, sono stati tenuti da Moreno Commodi, Alessandro Paoletti e Sergio Moriconi. Sono stati incentrati sulle basi della progettazione digitale, dal disegno CAD con Sketchup alla stampa 3d per l’auto costruzione di un pluviometro.

Gualdo Digitale è un’associazione di promozione sociale finalizzata a far conoscere tra giovani ed appassionati le tecnologie e la fabbricazione digitale. La sede è all’interno dell’Oratorio salesiano grazie alla collaborazione con Educare Alla Vita Buona. E’ aperta la domenica mattina dalle 9 alle 12.

L’intenzione è quella di aiutare curiosi e neofiti a sviluppare i propri progetti digitali in ambito domestico e professionale tramite un flusso di lavoro che si avvale di stampanti 3d,fresatori cnc e schede elettroniche programmabili (Arduino).

Per informazioni e per conoscere meglio le attività si può visitare la pagina Facebook “Gualdo Digitale” o contattare i seguenti numeri: Alessandro Paoletti 3398109601 – Moreno Commodi 3397163707 – Flavio Paoletti 3297957072

Articolo precedente“Vai all’inferno Dante”, all’Omnicomprensivo di Nocera incontro con Luigi Garlando
Articolo successivoBimbo Day, il centro storico di Gualdo Tadino diventa un parco giochi
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.