Contrasto alla dispersione scolastica, oltre 540mila euro per 4 scuole dell’Alto Chiascio

“Sono in arrivo per le scuole dell’ Umbria 7,3 milioni di euro ripartiti dal Ministero dell’ Istruzione per la riduzione dei divari territoriali e per il contrasto alla dispersione scolastica”.

Lo ha annunciato la senatrice umbra della Lega, Valeria Alessandrini, componente della Commissione scuola al Senato.

“Fra le scuole risultate assegnatarie ci sono quelle di Assisi, Castiglione del Lago, Città di Castello, Deruta, Foligno, Gualdo Tadino, Gubbio, Marsciano, Perugia, Spello, Spoleto, Todi, Umbertide, Valfabbrica, Amelia, Attigliano, Fabro, Montecastrilli, Narni, Orvieto e Terni” spiega.

In particolare quattro sono le scuole dell’Alto Chiascio destinatarie del contributo: 131.740,24 euro all’Istituto “Casimiri” di Gualdo Tadino, 204.982,41 euro al “Cassata-Gattapone” di Gubbio, 136.744,03 euro al “Mazzatinti” di Gubbio e 70.645,27 euro al Comprensivo “San Benedetto” di Valfabbrica.

“I finanziamenti inquadrati nel Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) che ormai è in piena fase operativa – spiega Alessandrini in una nota – daranno la possibilità agli Istituti di sviluppare progetti di intervento basati sulle rispettive esigenze prioritarie, in relazione al contesto sociale del territorio, per il miglioramento dell’ inclusione scolastica. Come spiegato dal sottosegretario all’Istruzione della Lega, Rossano Sasso, si potranno, ad esempio, programmare incrementi di docenti in organico, dare vita ad attività di orientamento e sensibilizzazione, sviluppare progetti di sostegno a ragazzi e alle loro famiglie, creare sinergie con istituzioni locali o associazioni di volontariato e finalizzarle attraverso un percorso condiviso di interventi. I due anni di pandemia hanno colpito duramente il mondo della scuola e in particolare le fasce deboli della popolazione. I finanziamenti previsti vanno nella direzione di offrire vero sostegno a ragazzi e famiglie, auspico che le scuole sappiano valorizzare al meglio le risorse assegnate. Come Lega – conclude Alessandrini – continueremo a lavorare affinché nessuno rimanga indietro”.

Articolo precedentePalio dei Quartieri, il premio speciale sarà realizzato dallo scultore Armando Moriconi
Articolo successivoDomenica 3 luglio la 30esima edizione di “FestAcli a Monte Cucco”
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.