Domenica 10 luglio al via a Sigillo il Campionato Europeo di Deltaplano

Il Campionato Europeo è una delle più importanti gare di deltaplano. Si svolge ogni due anni e decreta quali saranno il pilota e la squadra nazionale campioni d’Europa per il biennio successivo. È una competizione ufficiale riconosciuta dalla FAI (Federazione Aeronautica Internazionale) e dall’Aero Club d’Italia e vi si accede esclusivamente tramite convocazione nelle diverse squadre nazionali.

Dopo il rinvio causa pandemia del 2020, per la quarta volta Monte Cucco ospiterà, dal 10 al 23 luglio 2022, questa competizione di livello FAI 1. L’area di gara comprenderà un ampio territorio umbro e lambirà la Toscana (Sansepolcro) e le Marche (Camerino, Muccia).

Il sito del Monte Cucco, che ha già ospitato diverse edizioni di campionati mondiali ed europei, è considerato la culla del volo in deltaplano, tra i più generosi in un paese come l’Italia che conta dorsali montuose dove si generano condizioni ottimali per il volo libero come da nessun’altra parte.

Domenica 10 luglio alle ore 19 in piazza Martiri a Sigillo si terrà la cerimonia di inaugurazione con la Sfilata delle Nazioni accompagnate dalla P-Funking Band. A seguire, alle ore 21, esibizione “Tango sin palabras – suburbios de Buenos Aires”.

Dal 9 al 24 luglio un ricco programma di eventi, dal titolo “Notti in Volo“, accompagnerà per l’intera durata gli Europei di Deltaplano.

Articolo precedenteFamiglie numerose, la Regione stanzia 150 euro per ogni figlio minore
Articolo successivoSuoni Controvento, a Sigillo anteprima con Saxophone Ensemble
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.