Giochi, si entra nel vivo: oggi Pranzo del Portaiolo e prove ufficiali

Oggi è il momento del Pranzo del Portaiolo. Un appuntamento che solitamente cade una settimana prima dei Giochi de le Porte, ma che quest’anno invece anticiperà il Palio di due, dato lo slittamento al 2 ottobre a causa della concomitanza il 25 settembre con le elezioni politiche.

Le taverne saranno come sempre affollatissime con oltre mille prenotazioni e il pranzo farà da preludio alle prove ufficiali di corsa con il carretto e a pelo lungo l’anello del centro storico, che si presenterà nella stessa conformazione delle gare dei Giochi, con sabbia sul percorso, transennatura e balle di fieno nei punti più critici. Le prove saranno presiedute da un giudice esterno.

Così, dopo che arcieri e fiondatori ieri pomeriggio hanno potuto saggiare il palchetto e la piazza per le loro prove, oggi torneranno protagonisti somari, fantini, aurighi e frenatori.

L’appuntamento è alle 15,30. Nell’occasione, come da diversi anni, Porta San Martino metterà in palio il Trofeo Tonino Parlanti, in ricordo del giovane portaiolo giallorosso prematuramente scomparso, che verrà assegnato all’equipaggio che farà registrare il miglior tempo nelle prove a carretto.

Articolo precedenteMolinaccio di Nocera, una frana investe tre abitazioni
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.