“Una canzone per i nonni”, secondo posto della primaria di Gaifana al concorso di Todi

Domenica 2 ottobre gli alunni della scuola Primaria “L. Radice” di Gaifana si sono recati, con genitori e nonni, al Teatro Comunale di Todi per partecipare al concorso “Una canzone per i nonni”.

La manifestazione, che si è svolta nel giorno della Festa dei Nonni, è stata promossa dall’associazione “50 & più ” e dal suo presidente Giancarlo Acciaio con il patrocinio della Regione Umbria, del Comune di Todi, delle Province di Perugia e Terni e della Diocesi Orvieto-Todi.

Per accedere al concorso le scuole dovevano comporre il testo di una canzone sull’importanza del ruolo dei nonni e cantarla con la melodia inviata dalla commissione alle insegnanti.

Per arrivare alla stesura del testo, i bambini hanno intervistato i propri nonni su come trascorrono il tempo insieme. La finalità di tale manifestazione è stata quella di valorizzare il ruolo che oggi i nonni assumono nella nostra società.

“I nonni sono sempre vicino a me quando ho bisogno” ha spiegato una bambina alla maestra; “I miei nonni non ci sono più e questa festa è un’occasione per ricordarli” ha detto un’altra.

Sul palco si sono esibite con le loro canzoni le cinque scuole finaliste: Perugia, Castel del Piano, Bastia Umbra, Umbertide e Gaifana.

La scuola Primaria di Gaifana si è aggiudicata il secondo posto con la canzone “Il tempo vola”. Per questa piccola scuola è stato indubbiamente un gran successo. Al momento della premiazione sono stati invitati sul palco e omaggiato con un trofeo tre nonni in rappresentanza di tutti gli altri.

Leano Garofoletti, dirigente scolastico dell’Istituto Omnicomprensivo “Dante Alighieri” di Nocera Umbra a cui fa capo la scuola di Gaifana, si è complimento per il risultato ottenuto ringraziando gli alunni, i genitori che li hanno accompagnati e i nonni per aver potuto realizzare tutto ciò. Inoltre ha ringraziato tutte le insegnanti che hanno contribuito a preparare i bambini. 

L’evento ha riscosso un grande successo avendo coinvolto bambini, genitori e nonni che hanno così trascorso una giornata in compagnia.

Articolo precedenteTra solidarietà e colori torna la “Run For You” organizzata dai Rotary Club di Gubbio e Gualdo
Articolo successivoCon “Incendi” della compagnia “Al Castello” si apre al Talia la Rassegna di Teatro Amatoriale
Redazione Gualdo News
Gualdo News è il nuovo portale di informazione 2.0 della città di Gualdo Tadino.